Lunga attesa mentre gli Stati Uniti vaccinano i più giovani contro Covid

Lunga attesa mentre gli Stati Uniti vaccinano i più giovani contro Covid.  Foto: Agenzie
Lunga attesa mentre gli Stati Uniti vaccinano i più giovani contro Covid. Foto: Agenzie

WASHINGTON: Martedì gli ospedali e le cliniche statunitensi hanno iniziato a vaccinare i bambini più piccoli della nazione contro il Covid-19, una pietra miliare accolta favorevolmente dai genitori desiderosi di proteggere i bambini dagli impatti peggiori del virus.

Il lancio di milioni di vaccinazioni era in corso in tutto il paese, 18 mesi dopo che gli anziani erano diventati il ​​primo gruppo idoneo per l’immunizzazione.

I bambini di età compresa tra i sei mesi ei quattro anni non corrono un rischio così grande come gli adulti.

Ma il livello assoluto di infezioni ha visto più di 45.000 ricoveri e quasi 500 decessi nel gruppo 0-4 in America dall’inizio della pandemia, risultati che la vaccinazione avrebbe potuto prevenire nella maggior parte dei casi.

“Siamo super elettrizzati”, ha detto Amisha Vakil, madre di due bambini di tre anni vaccinati, che indossavano magliette di Spiderman abbinate mentre facevano le foto di Moderna al Texas Children’s Hospital di Houston.

Uno dei gemelli ha subito tre interventi chirurgici a cuore aperto nei suoi primi cinque mesi.

È ad alto rischio, quindi sai, abbiamo vissuto in una piccola bolla”, ha detto Vakil. “Ora ha una piccola armatura che aiuta molto”.

Molti bambini portati martedì sono nati dopo l’inizio della pandemia e avevano conosciuto solo una vita di restrizioni.

Anna Farrow, che è venuta nello stesso ospedale con suo marito Luke, ha detto di aver visto un nuovo inizio per il figlio George, di tre anni, e Hope, di 10 mesi.

“Questo è una specie di inizio di un’infanzia normale. E ne siamo molto entusiasti”, ha detto.

Dall’altra parte del paese, a Needham, nel Massachusetts, Ellen Dietrick, un’amministratrice del tempio Beth Shalom, si stava preparando ad accogliere 300 bambini il primo giorno.

Daniel Grieneisen, il padre di una bambina di tre anni vaccinata, ha dichiarato: “Significa che ora ci mancano solo un paio di settimane per poterla portare in luoghi chiusi e tornare a vivere le nostre vite. è piuttosto eccitante”.

La scorsa settimana, un gruppo di esperti convocato dalla Food and Drug Administration ha esaminato i dati degli studi clinici che hanno coinvolto migliaia di bambini condotti da Pfizer e Moderna e ha ritenuto entrambi i vaccini sicuri ed efficaci.

Tuttavia, un sondaggio condotto dalla Kaiser Family Foundation a maggio ha rilevato che solo un genitore su cinque di bambini sotto i cinque anni era ansioso di vaccinarli immediatamente. Una percentuale leggermente più alta, il 38 per cento, ha affermato che avrebbe aspettato per vedere quanto bene ha funzionato il vaccino per gli altri.

In segno della politicizzazione in corso che circonda i vaccini in America, il governatore della Florida e possibile candidato presidenziale repubblicano Ron DeSantis ha rifiutato di effettuare un ordine con il governo federale per i vaccini per i bambini più piccoli, lasciando studi privati ​​e genitori a badare a se stessi.

“Queste sono le persone che hanno zero rischi di ottenere qualcosa”, ha detto in una conferenza stampa la scorsa settimana.

Source link

Gruppo Successo

Learn More →