ANDREA PETAGNA È DEL MONZA | Notizia

Serie A TIM

Andrea Petagna è un nuovo giocatore del Monza. L’attaccante arriva dal Napoli a titolo temporaneo annuale, con obbligo di riscatto al verificarsi di determinate condizioni.


Nato a Trieste il 30 giugno 1995, a 13 anni approda al settore giovanile del Milan.


La sua scalata in rossonero parte dallo Scudetto vinto coissimi nel 2010 e arriva fino alla prima squadra in Champions League a 17 anni, il 4 dicembre 2012, nella gara casalinga contro lo Zenit San Pietroburgo. All’inizio della stagione successiva esordisce in Serie A TIM in Hellas Verona-Milano del 24 agosto 2013, prima della parentesi in prestito alla Sampdoria. Tornato a Milano a gennaio, colleziona altre due presenze in Serie A, confermando uno dei giovani più promettenti del calcio italiano. Dopo le esperienze in Serie B con Latina, Vicenza e Ascoli, nell’estate 2016 comincia la sua avventura con l’Atalanta. In nerazzurro arriva la sua maturità definitiva: tra i protagonisti del quarto posto concentrato nella stagione 2016-17, che riporta i bergamaschi in Europa 26 anni, colleziona 75 presenze e 11 reti tra le gare.


Debutta anche in Nazionale nell’amichevole contro l’Olanda del 28 marzo 2017.


Nell’estate 2018 passa alla Spal, dove alla prima stagione migliora ulteriormente il suo rendimento in Serie A, segnando 16 gol. A gennaio 2020 viene acquistato dal Napoli, ma rimane in prestito fino a fine stagione alla Spal, con cui complessivamente realizza 29 reti in 74 partite. L’esperienza napoletana dura due stagioni, in cui nonostante la tanta concorrenza, gioca 50 partite in Serie A TIM segnando 7 gol e scende in campo 13 volte in Europa League.


Dopo l’ultimo campionato chiuso al terzo posto con gli azzurri grazie anche al suo contributo in attacco, Petagna arriva ora al Monza, ritrovando Silvio Berlusconi e Adriano Galliani dopo gli anni al Milan.


(Foto Twitter AC Monza)


www.ammonza.com

Source link

Gruppo Successo

Learn More →