Il Regno Unito approva il vaccino Covid bivalente Pfizer prima della spinta al richiamo

In questa foto scattata il 10 febbraio 2021, un operatore sanitario tiene una siringa con il vaccino Coronavac in un centro di vaccinazione nel Parco Bicentenario, a Santiago.  — File AFP
In questa foto scattata il 10 febbraio 2021, un operatore sanitario tiene una siringa con il vaccino Coronavac in un centro di vaccinazione nel Parco Bicentenario, a Santiago. — File AFP

LONDRA: Sabato l’autorità di regolamentazione dei farmaci del Regno Unito ha dichiarato di aver approvato un jab Covid-19 aggiornato di Pfizer/BioNTEch che prende di mira il virus originale e una sottovariante prima di una campagna di richiamo autunnale.

I cosiddetti jab “bivalenti” funzionano sia per il virus originale emerso nella città cinese di Wuhan nel 2019 che per la sottovariante BA.1 di Omicron.

L’Agenzia di regolamentazione dei medicinali e dei prodotti sanitari del Regno Unito (MHRA) ha approvato il jab Pfizer come richiamo per le persone di età pari o superiore a 12 anni dopo un “attenta revisione delle prove”.

Il mese scorso l’autorità di regolamentazione del Regno Unito ha approvato un vaccino bivalente simile di Moderna, diventando il primo paese a farlo.

L’amministratore delegato di MHRA June Raine ha dichiarato: “Sono lieto di annunciare che ora abbiamo un secondo vaccino approvato per il programma di richiamo autunnale del Regno Unito”.

Il servizio sanitario nazionale in Inghilterra e Scozia inizierà un nuovo lancio di richiamo lunedì, a partire dai residenti delle case di cura e alla fine invitando tutti gli over 50.

Anche le altre regioni britanniche del Galles e dell’Irlanda del Nord stanno lanciando campagne simili.

La BBC ha riferito sabato che il colpo bivalente Moderna sarebbe stato offerto per primo, ma ha aggiunto che il Regno Unito non aveva forniture sufficienti per coprire tutti gli over 50.

L’Unione Europea e gli Stati Uniti hanno recentemente autorizzato la versione aggiornata del vaccino Pfizer e dei vaccini Moderna.

Source link

Gruppo Successo

Learn More →