PIOLI: “IN CAMPO CON ATTENZIONE E INTENSITÀ” | Notizia

Serie A TIM

La vittoria nel Derby, il pareggio di Salisburgo e ora la trasferta di Genova all’orizzonte. C’è poco respiro per il Milan in queste settimane e domani si torna già in campo: alle 20.45 ci attend la Sampdoria a Marassi e Signor Pioli è intervenuto oggi nella conferenza stampa per discutere i temi della partita.


LA TRASFERTA DI GENOVA

“Troveremo un avversario solido, con una buona identità e altamente motivato. Arrivano da due pareggi casalinghi contro squadre importanti e da una sconfitta, per cui saranno motivati ​​per far bene.”


RENDIMENTO TRA CASA E TRASFERTA

“È ancora presto per fare un bilancio sfide sulle tra casa e trasferta. Credo conti molto la qualità delle nostre partite, a Bergamo abbiamo fatto bene, contro Sassuolo e Salisburgo potevamo fare meglio.”


SUL TREQUARTISTA

“Abbiamo varie soluzioni e caratteristiche da ottimizzare. Charles sta facendo sempre meglio e si sta inserendo bene nel gruppo. Gli va dato il tempo necessario per capire meglio il nostro gioco ei movimenti dei compagni. Brahim ha velocità e agilità che può darci superiorità numerica, conto su di lui così come su Adli. Yacine è un giocatore di talento e prospettiva, mi aspetto tanto da lui ma devo fare delle scelte.”


ORIGI E DEST

“Divock sta meglio ed ha alzato il ritmo, ha avuto continuità di allenamenti. Ha bisogno di giocare ma è un ottimo giocatore. Dest lo conoscevo perché l’avevamo già seguito. Ho trovato in lui le caratteristiche che mi aspettavo. A Salisburgo ha fatto bene in fase difensiva, può e deve fare di più in avanti con la qualità che ha. A lui piace giocare anche a sinistra, ma vedremo nel corso della stagione. È un ragazzo giovane ma pronto, con esperienze importanti.”


SINGOLI

“Rebić ha un dolore alla schiena forte, sta facendo tutte le cure necessarie ma purtroppo non è ancora a disposizione. Pobega mi è piaciuto martedì sera, è arrivato con vigore e forza, che sono le sue caratteristiche. È in crescita e puntiamo su di lui.”


SULLA FASE DIFENSIVA

“Abbiamo qualche gol di troppo. Servire il giusto atteggiamento da parte di tutta la squadra. Dobbiamo subito migliorare per intensità, comunicazione e attenzione durante la fase difensiva. Dobbiamo fare meglio anche sulle palle inattive, ci stiamo lavorando e mi auguro di vedere presto dei miglioramenti.”


IL GRUPPO A DISPOSIZIONE

“Sono sicuro di avere un gruppo di giocatori molto forti e con un’identità di gioco precisa. In allenamento vanno tutti forte e si impegnano con costanza, ho in tutti. La formazione che schiererò domani sarà la migliore per la sfida. È chiaro che le prestazioni dei singoli influenzano lo schieramento della squadra.”


(Foto LaPresse)


www.acmilan.com

Source link

Gruppo Successo

Learn More →