LEGA SERIE AE UEFA INSIEME PER LA SOSTENIBILITÀ DEL CALCIO | Notizia

Serie A TIM

Lega Serie A e UEFA annunciano l’avvio di una collaborazione basata sulla comune visione di un calcio sostenibile e in grado di intraprendere, ispirare e preservare l’azione collettiva nei diritti umani e ambientali.


Nell’ambito della Strategia di Sostenibilità Calcistica 2030 della UEFA, pubblicata a dicembre 2021, la Lega Serie A è la prima Lega calcistica scelta dalla UEFA per realizzare un progetto pilota finalizzato alla definizione di una strategia chiara di sostenibilità entro la stagione 2023/2024, declinata su 11 tematiche: antirazzismo, tutela dell’infanzia e della gioventù, uguaglianza e inclusione, calcio per tutte le abilità, salute e benessere, sostegno ai rifugiati, solidarietà e diritti, economia circolare, tutela del clima, sostenibilità degli eventi e sostenibilità delle infrastrutture.


Per ognuna delle singole aree di interesse, le due istituzioni lavoreranno a per delineare obiettivi ambiziosi e solidi da fianco a principi entro il 20, elaborando programmi e sviluppando progetti ad hoc rispetto delle linee e dei dettati dalla UEFA nella Strategia di Sostenibilità Calcistica 2030.



Lorenzo CasiniPresidente di Lega Serie A, ha dichiarato: “Il calcio è seguito da milioni di persone in tutto il mondo e per questo ha anche la responsabilità di generare un impatto positivo e promuovere buone pratiche relative a domande globali come la sostenibilità ambientale, la transizione verso un’economia verde e il rispetto dei diritti umani. Ringrazio la UEFA per aver individuato nella Lega Serie A il partner giusto, dopo anni di crescente impegno in tutte le attività di responsabilità sociale, per intraprendere insieme un percorso ambizioso, e al tempo stesso necessario, che richiede gioco di squadra e condivisione tra tutti gli attori coinvolti. Ringrazio anche l’Amministratore Delegato di Lega Serie A Luigi De Siervo ei gruppi di lavoro coinvolti che hanno reso possibile l’avvio di questo progetto. Siamo orgogliosi di insieme alla UEFA per aumentare la consapevolezza sui nuovi obiettivi di lavorare e promuovere presso tutti i nostri tifosi l’impatto sociale che può avere il calcio”.


Michele UvaDirettore UEFA per il Calcio e la Responsabilità Sociale: “I criteri ambientali, sociali e di governance (ESG) sono sempre più applicativi per promuovere la sostenibilità e le strategie operative e di finanziamento del calcio professionistico. La nostra strategia ‘Strength through Unity’ ha definito l’impegno a lungo della UEFA per Siamo contenti che la Lega Serie A intraprenda percorso come prima Lega pilota che attuerà il quadro di sostenibilità della UEFA e dell’ambiente sono al centro del successo del calcio europeo. di creare un effetto a cascata sfruttando la piattaforma globale della Serie A”.

Source link

Gruppo Successo

Learn More →