SERIE A TIM – RECORD E CURIOSITÀ DELL’8ª GIORNATA | Notizia

Serie A TIM

Si è conclusa l’8ª giornata della Serie A TIM 2022/2023. Queste alcune statistiche e curiosità sui match disputati (dati Opta):


André-Frank Zambo Anguissa è segnato il primo giocatore del Napoli ad aver una doppietta nei primi 15 minuti di una partita di Serie A da Daniel Fonseca, il 16 gennaio 1994 contro la Cremonese.


Antonio Sanabria ha realizzato il suo 50° gol nei cinque maggiori campionati europei: 17 con il Real Betis, 11 con lo Sporting de Gijón, nove con il Genoa e 13 con il Torino.


La Roma ha vinto contro l’Inter in Serie A TIM per la prima volta dal febbraio 2017 (da allora, 10 partite senza successi), anche in quel caso al Meazza.


Federico Dimarco ha trovato il suo primo gol con la maglia dell’Inter a San Siro alla 21ª partita casalinga con la maglia nerazzurra in Serie A TIM.


Empoli-Milano è la quarta partita nella storia della Serie A con tre gol segnati dal 90° minuto di gioco in avanti, dopo Perugia-Reggiana (5 gennaio 1997), Bologna-Napoli (2 novembre 1997) e Fiorentina-Lazio (9 gennaio 2016).


Rafael Leo è dei soli quattro giocatori con almeno quattro reti segnate e quattordici assist serviti nei cinque maggiori campionati europei in corso, insieme a Lionel Messi, Neymar e Dango Ouatta.


La Lazio ha subito solo cinque gol in questo campionato: nell’era dei tre punti a vittoria, solo nel 2001/02 (cinque) i biancocelesti avevano incassato così poche reti dopo le prime otto partite stagionali di Serie A.


Alessio Romagnoli è uno degli unici due difensori ad aver segnato in tutte le ultime sette stagioni di Serie A TIM, insieme a Leonardo Bonucci.


I l Sassuolo è la squadra che ha mantenuto più volte la porta inviolata in campionato questo, cinque, già due volte in più di quanto fatto nel 2021/22.


Prima di Raffaele Palladinol’ultimo tecnico a vincere le sue prime due gare in Serie A TIM alla guida di una neopromossa è stato Roberto Donadoni, con il Livorno nel 2005.


Fabio Quagliarella ha raggiunto Roberto Mancini (541 presenze) al 9° posto nella classifica dei giocatori con più partite nella storia della Serie A.


Daniele Ciofani (37 anni e 63 giorni) è il marcatore più anziano nella storia della Cremonese in Serie A. Ciofani è anche il giocatore più anziano ad aver segnato in questa Serie A TIM.


Gabriele Strefezza ha realizzato il 43% dei gol del Lecce in questo campionato (tre delle sette reti segnate dai giallorossi).


l’Atalanta ha conquistato 20 punti dopo i primi otto incontri della Serie A 2022/23: la Dea non aveva mai collezionato così tanti punti dopo le prime otto gare stagionali in una singola stagione di massima serie.


Questa è solo la seconda volta che l’Atalanta rimane senza sconfitta dopo le prime otto gare stagionali di massima serie dopo la stagione 2000/01 (5V, 3N), quando in panchina sedeva Giovanni Vavassori.


Dusan Vlahovic e Arkadiusz Milik hanno segnato cinque gol a testa contro il Bologna in Serie A TIM, contro nessuna squadra hanno fatto meglio.


l’Udinese ha questo segnato finora per 19 punti e 17 gol in campionato: questi sono entrambi record i friulani dopo otto partite stagionali di Serie A.


Josh Doig è uno dei quattro difensori del Verona ad aver segnato in due match casalinghi di fila in Serie A a partire dagli anni 2000, dopo Massimo Oddo, Federico Dimarco e Marco Davide Faraoni.


(Foto LaPresse)

Source link

Gruppo Successo

Learn More →