PARI SPETTACOLARE TRA UDINESE E ATALANTA | Notizia

Serie A TIM

Alla Dacia Arena gara ad alta intensità e di grandi emozioni tra due delle formazioni più in forma del campionato. Finisce 2 – 2, con la classifica che continua a sorridere a Sottil e Gasperini, saldamente piantati da inizio stagione nella parte alta della Serie A TIM.


Primo tempo giocato a ritmi altissimi tra due squadre che fanno della fisicità uno dei propri punti di forza. Tanti duelli in mezzo al campo e difese attentissime a non concedere occasioni. I friulani di fatto sulla non riescono mai a impegnare Sportiello, ed anche Silvestri non è mai chiamato in causa perchè Muriel al quarto d’ora smorza da pochi passi, mentre rete del vantaggio di Lookman l’estremo di Sottil può guardare solo il pallone finire in porta. Nell’occasione del gol ospite, al 36′, va evidenziato il preciso assist di Muriel che trova il compagno sul secondo palo con un rasoterra millimetrico. Lo stesso centravanti colombiano è ancora protagonista a inizio ripresa, quando al 54′ si procura e trasforma con un preciso rasoterra il rigore del doppio vantaggio. Gara che pare chiusa, ma così non sarà. Parte la girandola dei cambi e fanno il loro ingresso Samardzic, Success e Arslan tra i bianconeri, mentre Gasperini dà fiato a Muriel e Lookman, sostituito da Malinovskyi e Hojlund. Al 67′ Deulofeu su punizione riapre la partita mettendo magistralmente il pallone a fil di palo dopo aver scavalcato la barriera. La squadra di Sottil si gasa e dà sfoggio delle sue capacità di rimonta riversandosi all’attacco (13 punti ottenuti da situazione di svantaggio, nessuno ha fatto meglio nei cinque top campionati europei). Prima Hateboer salva su Udogie, che calcia a botta sicura da pochi passi trovando la gamba dell’avversario a fermare la sua conclusione, poi arriva, al 78′, l’azione del pareggio. Deulofeu inventa per Pereyra, il n. 37 gira in zona un preciso cross che Perez depositare in rete di testa. Sulle ali dell’entusiasmo allo scadere c’è ancora una buona palla gol per Arslan, che di sinistro non trova lo specchio della porta di Sportiello. Termina 2 – 2 tra due splendide del nostro calcio, mai l’Atalanta realtà aveva ottenuto 21 punti nelle prime 9 giornate di campionato in A, primato eguagliato per l’Udinese, che anche nel 2008/2009 ne aveva collezionati 20 a questo punto della stagione.


Clicca QUI per il resoconto della gara.


(Foto LaPresse)

Source link

Gruppo Successo

Learn More →